Cividale del Friuli

CENTRO STORICO

Cividale del Friuli, è una gradevole cittadina sulle rive del Natisone è dal 2011 patrimonio UNESCO. Il suo centro storico conserva importanti testimonianze di diverse epoche: romana, longobarda, medievale e veneziana. Dal Tempietto Longobardo al Duomo, dall’Ipogeo Celtico al Museo Archeologico passando per le numerose chiese, il centro storico di Cividale del Friuli (Forum Julii) è un autentico tesoro.

Cividale del Friuli is a pleasant small town on the banks of the Natisone River. Since 2011 it has entered the UNESCO Heritage List. Its historical center keeps significant features of different ages: Roman, Longobard, Medieval and Venetian. From the Longobard Temple to the Cathedral, from the Celtic Hypogeum to the National Archaeology Museum passing through the numerous churches, the historical center of Cividale del Friuli (Forum Julii) is an authentic treasure.


PONTE DEL DIAVOLO

Il Ponte del Diavolo è il simbolo della città di Cividale del Friuli. Costruito in pietra a partire dal 1442 e ripartito in due arcate, poggia su un macigno naturale collocato nel letto del fiume Natisone, lungo il quale si può ammirare una scenografica gola. Il ponte è alto 22,50 m. L’asimmetria è dovuta alla posizione del masso su cui poggia il pilone centrale.

Devil’s Bridge is the symbol of the town of Cividale del Friuli. It was built of stone since 1442 and divided into two arches. It rests on a natural boulder located in the Natisone river bed, along which you can admire a spectacular gorge. The bridge is 22.50 meter high. Its asymmetry is due to the position of the boulder on which the central pier rests.


MUSEO DELLA GRANDE GUERRA

Il Museo della Grande Guerra, allestito in cinque sale della dismessa stazione ferroviaria di Cividale del Friuli, raccoglie cimeli, uniformi e armi originali degli eserciti operativi sul fronte italiano. In una delle sale si può visitare una trincea didattica, una ricostruzione accuratissima di una sezione di trincea. Notevole la ricostruzione fedele della linea ferroviaria militare a scartamento ridotto Cividale-Caporetto.

The Museum of the Great War, housed in five rooms of the abandoned railway station of Cividale del Friuli, exhibits relics, uniforms and original weapons of the operational armies on the Italian front. In one of the rooms, you can visit an educational trench, a very accurate reconstruction of a trench section. The faithful reconstruction of the Cividale-Caporetto military narrow-gauge railroad is noteworthy.

Latest videos