Comune di Attimis

CASTELLO DI PARTISTAGNO

Fondato nel secolo XI, il castello è costituito da un nucleo più antico (torre-mastio, cisterna, domus, chiesa di Sant’Osvaldo), dislocato sulla porzione sommitale e dal palatium posto più in basso risalente agli inizi del XV secolo. Recentemente ristrutturato, è anche usufruibile per eventi e manifestazioni da parte di aziende e privati cittadini.

IL MUSEO MEDIEVALE

Il museo Archeologico Medievale di Attimis è nato con lo scopo di custodire e presentare le vestigia e gli oggetti della vita quotidiana dei castelli di epoca feudale (X-XV secolo). All’interno del museo sono presenti significativi oggetti relativi alla vita quotidiana nei castelli, testimonianze di un importante passato medievale..

 

LA “MADONNA DE SESULE”

Nella frazione di Porzus l’8 settembre 1855, la piccola Teresa Dush riceve la prima apparizione della Madonna. Gli abitanti in memoria decidono di costruire una piccola cappella con il messaggio che la Vergine ha affidato: “Santificate le feste. Non bestemmiate e osservate i digiuni e le vigilie”. Il Santuario intitolato alla “Madonna de Sesule”, è meta oggi di pellegrinaggi anche dalla vicina Slovenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *