CIVIDALE DEL FRIULI

CENTRO STORICO

Cividale del Friuli, è una gradevole cittadina sulle rive del Natisone è dal 2011 patrimonio UNESCO. Il suo centro storico conserva importanti testimonianze di diverse epoche: romana, longobarda, medievale e veneziana. Dal Tempietto Longobardo al Duomo, dall’Ipogeo Celtico al Museo Archeologico passando per le numerose chiese, il centro storico di Cividale del Friuli (Forum Julii) è un autentico tesoro.

PONTE DEL DIAVOLO

Il Ponte del Diavolo è il simbolo della città di Cividale del Friuli. Costruito in pietra a partire dal 1442 e ripartito in due arcate, poggia su un macigno naturale collocato nel letto del fiume Natisone, lungo il quale si può ammirare una scenografica gola. Il ponte è alto 22,50 m. L’asimmetria è dovuta alla posizione del masso su cui poggia il pilone centrale.

MUSEO DELLA GRANDE GUERRA

Il Museo della Grande Guerra, allestito in cinque sale della dismessa stazione ferroviaria di Cividale del Friuli, raccoglie cimeli, uniformi e armi originali degli eserciti operativi sul fronte italiano. In una delle sale si può visitare una trincea didattica, una ricostruzione accuratissima di una sezione di trincea. Notevole la ricostruzione fedele della linea ferroviaria militare a scartamento ridotto Cividale-Caporetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *