MENU

Gran Fondo per Haiti / road bike



La Gran Fondo per Haiti è uno degli eventi ciclistici più importanti nel territorio. Il tracciato completo misura ben 141 km e circa 3000 metri di dislivello. Il vantaggio di questo percorso è che può essere svolto in due giorni dando la possibilità anche ai meno allenati di poterlo completare. L’itinerario che parte e arriva a Cividale del Friuli si sviluppa su strade secondarie e poco trafficate dando la possibilità al ciclista di godersi l’ambiente circostante.
Partiti da Cividale ci si dirige in direzione San Pietro al Natisone e all’ingresso delle Valli del Natisone si svolta a sinistra in direzione Vernasso. Si costeggia il fiume Natisone fino al ponte di Tiglio che si attraversa per tornare verso San Pietro al Natisone da dove si prende la strada per Azzida e poi Savogna. Arrivati a Savogna, appena passato il ponticello si svolta a sinistra e si segue la strada in salita verso Montemaggiore passando per Stermizza. Arrivati al paesino ai piedi del monte Matajur, si scende a destra verso Cepletischis e passato il villaggio si svolta a destra in direzione Grimacco. Arrivati a Clodig si sale verso Sverinaz e passata Drenchia si prosegue per la strada panoramica fino a Stregna dove si scende passando per San Leonardo, Purgessimo e Cividale del Friuli. Da qui si prosegue per Moimacco, Ziracco, Ronchis, Faedis e Attimis. Si sale verso Porzus e arrivati in cima si seguono le indicazioni per Canebola e Faedis. Al termine della discesa si svolta a sinistra con una curva secca, si sale fino a Valle per poi scendere a Campeglio e svoltando a sinistra si ritorna a Cividale del Friuli.

Scarica GPX