MENU

Natisone Gravel / gravel


Il Natisone Gravel è un tracciato dedicato alle bici gravel e trekking, si sviluppa sulle bellissime strade bianche e sui colli del territorio. Parte dalla Piazza di Moimacco e dopo aver percorso parte della ciclabile che costeggia il Torrente Chiarò in direzione Remanzacco si innesta nelle strade bianche delle campagne circostanti. Si ritorna a Moimacco costeggiando la ferrovia prima sul lato sinistro, poi attraversato un passaggio a livello sul lato destro. Prima della zona artigianale, si svolta a destra e attraversata la strada statale 54 ci si dirige su una stradina di campo verso l’abitato di San Mauro.
Si prosegue a destra verso il campo di volo e dopo averlo passato, arrivati sull’asfalto si svolta a destra e dopo un centinaio di metri a sinistra per tornare sulla strada bianca. Alla fine del rettilineo si svolta a destra e poi a sinistra dirigendosi verso i Casali Pitassi. Da qui si prosegue verso Buttrio e si sale sui bellissimi colli circondati da ville antiche e vigneti.
Proseguendo sulla panoramica, nei pressi di una grande e antica villa si svolta a destra e poi a sinistra su una strada bianca e al termine del rettilineo che costeggia i vigneti si svolta a sinistra per tornare verso Orsaria. Ci si dirige verso Premariacco dove al semaforo si svolta a destra per attraversare lo scenografico Ponte Romano.
Oltre il ponte si svolta a sinistra per Firmano dove svoltando a sinistra si attraversa la passerella sul Natisone. Tornati a Premariacco ci si dirige verso Cividale del Friuli per poi ritornare a Moimacco tramite la pista ciclabile che si prende nei pressi del Cimitero di Cividale del Friuli sulla strada statale.

Scarica GPX